Una giornata particolare – sottotitolo – Extreme Makeover Urban Landscape edition

Strana giornata quella di martedì 16 dicembre scorso a Roma. Due appuntamenti importanti: la mattina ha avuto luogo la presentazione della nuova rivista dell’Ordine degli Architetti (ma anche Paesaggisti, Pianificatori, Restauratori) di Roma, mentre nel pomeriggio si è tenuta, al MAXXI, la presentazione dei risultati del primo anno di lavoro per il “rammendo delle periferie”… Read More Una giornata particolare – sottotitolo – Extreme Makeover Urban Landscape edition

Questa non è l’High Line

di Monica Sgandurra L’High Line la conosco bene. Ma molto bene. Da prima che nascesse, da quando c’erano ancora le erbacce e i suoi “amici” cercavano le modalità di valorizzazione di quello che all’epoca era un piccolo mondo spontaneo, nato sopra ad una infrastruttura abbandonata all’interno del tessuto urbano della città icona della supermodernità, nella… Read More Questa non è l’High Line

Piazza Balsamo Crivelli a Casal Bruciato – buone intenzioni, cattivo paesaggio

Progettista: arch. Alessandro Orlandi, arch. Maria Angelini Luogo: Casal Bruciato, Municipio V, Roma Committente: Comune di Roma Superficie: 5500 mq circa Anno: 2000 Fotografie: Francesco Tonini Cosa ne pensiamo: progetto discutibile figlio degli anni ’90 e dello smarrimento dell’architettura di fine secolo Piazza Balsamo Crivelli a Casal Bruciato, assegnato a quello che fino ad un… Read More Piazza Balsamo Crivelli a Casal Bruciato – buone intenzioni, cattivo paesaggio