“LA CONSERVA DELLA NEVE” – 16-17-18 SETTEMBRE 2011 ROMA, PARCO DEI DAINI-VILLA BORGHESE

E’ davvero con piacere che pubblichiamo il comunicato stampa relativo alla IX edizione della mostra “La Conserva della neve” 2011, organizzata da Maria Cristina Leonardi che è responsabile, assieme a Lusi Nesbitt, dell’attività culturale di “La Conserva della neve”.
Della bella edizione del 2010 potete leggere due articoli da noi pubblicati ed ascoltare la nostra intervista ad Atelier Le Balto, che trovate qui:
L’installazione di Atelier Le Balto al Parco dei Daini di Serena Savelli
Isabella Casali di Monticelli ricorda Ippolito Pizzetti
intervista ad Atelier Le Balto

In attesa della pubblicazione del programma delle tre giornate, è possibile comunque seguire tutte le novità direttamente dal sito di La Conserva della neve.
Vi proponiamo adesso l’inizio del comunicato stampa della mostra, che potete  scaricare  completa di tutte le informazioni in formato word.

Francesco Tonini


Il 16 settembre si apre la nona edizione de “La Conserva della neve” manifestazione culturale e divulgativa che presenta al pubblico italiano e straniero le nuove forme di arte ed architettura del paesaggio ed il concetto di biodiversità vegetale. Sono ospiti della manifestazione i migliori “vivai da collezione” del panorama italiano ed europeo, cioè vivai che producono gran varietà appartenenti alla stessa specie o alla stessa famiglia di piante, insieme ad artisti, studiosi ed architetti del paesaggio di fama internazionale.

“La Conserva della neve” è una manifestazione ideata, organizzata e curata da Maria Cristina Leonardi, agronomo paesaggista, e da Lusi Nesbitt presidente dell’Associazione ed è promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma..

Il luogo.

Anche quest’anno,all’insegna della biodiversità floricolturale, la IX edizione de La Conserva della neve si svolgerà nella splendida cornice del Parco dei Daini , all’interno del Parco storico di Villa Borghese, nell’area circostante alla Galleria Borghese ed ai Giardini Segreti. Esso era originariamente chiamato “Parco delle prospettive” e riservato al Principe. A delimitare i viali furono posti i colossali Termini, opere di Pietro Bernini e di suo figlio Gian Lorenzo. L’attuale denominazione dell’area è legata alla presenza di daini e gazzelle, fino a tutto l’Ottocento.

La scelta del Parco dei Daini nasce dall’intenzione di dare un carattere sempre più internazionale alla manifestazione e di offrire a un maggior numero di visitatori l’opportunità di conoscere e acquistare varietà vegetali prodotte da vivai specializzati. Una scelta dettata anche dalla passione che l’Associazione nutre per Roma e l’immenso patrimonio verde che la caratterizza (34% del territorio urbano) rappresentato dai Parchi storici conosciuti in tutto il mondo.
Come per la passata edizione, l’Associazione continuerà a provvedere alla fornitura di specie botaniche per i Giardini Segreti di Villa Borghese volendo riaffermare il proprio intento di contribuire alla salvaguardia e manutenzione dei parchi storici romani.
romani. (…)

Annunci

Un pensiero riguardo ““LA CONSERVA DELLA NEVE” – 16-17-18 SETTEMBRE 2011 ROMA, PARCO DEI DAINI-VILLA BORGHESE

  1. Ciao,
    come sapete anche quest’anno ci sarà l’installazione dei atelier le balto, il cantiere si terrà il 13 e il 14 settembre dalle ore 10 alle 18, se volete partecipare o invitare studenti all’iniziativa siete come sempre i benvenuti.

    a presto
    Stefano

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...