Ritorno al Giardino – le mostre della primavera suggerite da Lucilla Zanazzi

Ritorno al giardino. E’ Aprile, è incominciata la Kermesse delle Mostre in giro per tutta Italia, dalle Alpi alla Sicilia. Bisogna frequentarle perchè fanno parte degli strumenti di lavoro di un architetto paesaggista.

1 – 3 Aprile Castello Saint Jean di Beauregard Fete des plantes vivaces

Per chi si trovasse a Parigi in questo fine settimana, può raggiungere il castello del XVII secolo in 30 minuti d’auto, ma è agevole anche il viaggio con i mezzi. Il castello è annoverato tra i dieci monumenti più importanti da visitare in Francia e la mostra è ormai storica, addirittura antecedente a quella di Courson. Il tema di quest’anno sono le piante da ombra. 200 espositori da tutta Europa.

Molte piante giapponesi (non dal Giappone, che là hanno altro a cui pensare), felci, molte graminacee, arbusti particolari. Varietà che non si trovano in Italia, non perché noi non abbiamo vivaisti bravi, ma perché la gente che da noi si dedica al giardinaggio è spesso meno acculturata.

2 -3 Aprile Valverde (Ct)  Ciuriciuri

E’ la seconda volta in Sicilia. La prima mostra, di importanza nazionale intendo, è stata organizzata in autunno dentro l’Orto botanico di Palermo ed è stata un successone. Questa è la versione primaverile e da quello che ho capito sarà itinerante. Ritengo che sia una mostra molto importante per il vivaismo siciliano che è veramente di primo ordine per la capacità di coltivare, per la sperimentazione, per la tradizione. Pensate che alla fine del 1700 a Palermo c’erano due Orti botanici e una stazione di acclimatizzazione.

8 – 10 Aprile Salerno Villa Comunale XII Mostra della Minerva

15 – 17 Aprile Reggia di Colorno (Pr) Nel segno del giglio

15 – 17 Aprile Roma Voglia di Primavera

Piccola mostra, ma coraggiosa. Eugenio e Lino, nel loro bel vivaio, posto davanti a una delle più belle sugherete rimaste in città, danno spazio ad una decina di colleghi molto raffinati che presenteranno le loro collezioni. Un modo tranquillo per passare qualche ora tra le piante e avere la possibilità di interloquire con i produttori. www.vivaiotaroni.com

16 – 17 Aprile Trieste Horti Tergestini

Nel Parco San Giovanni, là dove Basaglia ha chiuso il primo manicomio.

22 Aprile – 1 maggio Genova  Euroflora

Mimma Pallavicini la chiama manifestazione di “veterogiardinaggio”, ma può essere interessante per capire come funziona la grande distribuzione di piante e prodotti per il giardino. Può essere carino andare anche per vedere i progetti di piccoli giardini fatti da giovani paesaggisti.

23 – 25 Aprile Ardea (Roma)  La Landriana

E’ una delle tre o quattro mostre più importanti in Italia ed è anche l’occasione per visitare gli 8 ettari del giardino progettato da Lavinia Taverna.

28 Aprile – 1 Maggio Caravino (To)  Tre giorni per il giardino al Castello di Masino

E’ la ventesima edizione della mostra più importante ed esclusiva in Italia. Organizzata dal FAI.

Ci sono anche altre piccole, ma belle, mostre in giro per tutta Italia, se volete averne notizia, consultate sempre il sito di Mimma Pallavicini, che ringrazio tantissimo per i riferimenti che continuamente mi fornisce.

Advertisements

Un pensiero riguardo “Ritorno al Giardino – le mostre della primavera suggerite da Lucilla Zanazzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...