PAYS MED URBAN e Aiapp Lazio a Villa Torlonia venerdì 25 febbraio: accoppiata vincente per il paesaggio.



Di paesaggio non se ne parla mai abbastanza.
Il prossimo venerdì, nell’ambiente storico naturale di Villa Torlonia, Aiapp Lazio e PAYS MED URBAN offrono una giornata totalmente dedicata alla salvaguardia del Paesaggio Mediterraneo ed alla evoluzione della sua cultura.
Il programma della giornata inizia la mattina di buon ora con un seminario molto fitto di argomenti, incentrato principalmente sulla Convenzione Europea del Paesaggio ( QUI per il PDF), sui suoi rapporti con il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (Codice Urbani), e sulle conseguenze che l’adozione della Convenzione porta con se sin dal primo articolo alla lettera “a”:
“Paesaggio” designa una determinata parte di territorio, così come è percepita dalle popolazioni, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali e/o umani e dalle loro interrelazioni;“.
Alla luce di questo articolo, che in pratica stabilisce che il Paesaggio esiste solo se esistono popolazioni che riescono a percepirlo, è stato generato nel 2009 il progetto PAYS MED URBAN, che tenta di aiutare le popolazioni mediterranee a “sentire” con più forza il proprio paesaggio locale e le proprie radici culturali, attraverso programmi vari tra cui l’attività di sensibilizzazione locale (come suggerito dall’Articolo 6 – Misure specifiche della Convenzione alla lettera A-Sensibilizzazione:
“Ogni parte si impegna ad accrescere la sensibilizzazione della società civile, delle organizzazioni private e delle autorità pubbliche al valore dei paesaggi, al loro ruolo e alla loro trasformazione.”).
Alla presentazione del programma PAYS MED URBAN, seguiranno numerosi interventi di conoscenza del territorio e delle periferie della Capitale, condotti da rappresentanti delle istituzioni locali, professionisti ed esperti del paesaggio.
Nel pomeriggio, dopo l’utile ed interessante workshop diviso nelle quattro tematiche care allo sviluppo sano del paesaggio, partecipazione, mediazione, formazione e comunicazione, alle 17:30 saranno presentati i Giardini in Carriola tanto apprezzati al Florexpo di inizio mese.
Ricordiamo agli studenti e neolaureati di paesaggio che il seminario è utilissimo soprattutto a loro e che se vogliono possono chiedere di partecipare al workshop, che avrà però posti limitati.

Francesco Tonini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...