Mostra: le fotografie di Mimmo Jodice a Roma

Fino al 11 luglio, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, è possibile vedere 180 fotografie tutte rigorosamente in bianco e nero, scattate da uno dei maestri della fotografia Italiana, Mimmo Jodice.

Nato nel 1934 a Napoli, Jodice ha esplorato vari campi della fotografia, da quella sperimentale a quella di Paesaggio. La sua visione del paesaggio sembra sempre immobile e malinconica, ma allo stesso tempo ricca di sfumature che indicano una meravigliosa sensibilità, capace di saggiare visioni estremamente diverse tra loro. La scelta del bianco e nero, mantenuta sino agli anni più recenti è rivelatrice di una ricerca di astrazione ed ordine che si evidenzia nelle inquadrature calme, ragionate. Ho sempre apprezzato Mimmo Jodice ed altri fotografi della stessa generazione riconoscendogli una capacità, credo oramai persa dalle nuove generazioni, di vedere finissime versioni personali della realtà.

La mostra raccoglie varie serie del lavoro di Mimmo Jodice non tutte sul paesaggio ma tutte molto interessanti:  Sperimentazioni (1964–1978), Figure del sociale (1969–1977), Riconsiderazioni (1978–2003), Mediterraneo (1986–1995), Eden (1994–1997), Mare (1998–2002).

Contemporaneamente a Mimmo Jodice, sempre al Palazzo delle Esposizioni, è presente la mostra “La natura secondo De Chirico” ed è superfluo parlare della grandiosità pittorica del Paesaggio di questo artista. Credo che l’accoppiata sia un evento imperdibile per tutti gli amanti dell’Arte e del Paesaggio.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...